1 novembre 1512, Cappella Sistina apre al pubblico

Giulio II della Rovere inaugura la Cappella Sistina dopo i lavori appena conclusi di Michelangelo. La decorazione dell’artista sulla volta e sulla parte alta delle pareti, di quasi 1000 mq, viene completata in tempi strettissimi ed offre al mondo uno dei capolavori assoluti dell’arte occidentale. (Foto: © Musei Vaticani)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.