11 agosto 1973, “American Graffiti” nostalgici anni ’50

Arriva nelle sale cinematografiche “American Graffiti”, il film d’esordio di George Lucas ed è subito un successo. La pellicola, girata in 28 giorni con un budget di appena 780.000 dollari, ne incassa 50 milioni e sarà la prima di una serie di commedie musicali che ricordano con nostalgia gli anni ’50 e ’60. Indimenticabile la colonna sonora. (Foto: screenshot del film)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.