11 febbraio 1945, Conferenza di Yalta: il mondo diviso

Si conclude la Conferenza di Yalta. Roosevelt, Churchill e Stalin, nello splendido Palazzo di Livadija, residenza estiva dello Zar Nicola II, concludono la conferenza spartendo l’Europa, disastrata dalla guerra, tra il blocco occidentale e quello sovietico. Un puzzle di nuove nazioni. Da allora inizia la guerra fredda.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.