11 giugno 2008: Oslo, approvazione dei matrimoni fra persone dello stesso sesso

L’11 giugno 2008 ad Oslo, il parlamento norvegese approva a larga maggioranza una legge che rende legale il matrimonio fra persone dello stesso sesso.

L’apertura del matrimonio alle coppie dello stesso sesso è una delle principali rivendicazioni nell’ambito dei diritti civili. Essa nasce dall’esigenza di eliminare dalle legislazioni la disparità di trattamento basata sull’orientamento sessuale, sul presupposto che il rapporto omosessuale sia una espressione della sessualità e che il diritto al matrimonio sia un diritto inalienabile della persona.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.