11 marzo 2011: terremoto nucleare, ore 14:46

Un terremoto del 9° grado causa onde di tsunami di 7 metri che mettono fuori uso linee elettriche e generatori di backup della centrale Fukushima Dai-Ichi. Non è possibile raffreddare le piscine del combustibile esausto ed i nuclei dei reattori 1, 2 e 3 che fondono. L’incidente, come Chernobyl, è un livello 7. (Foto: ANSA)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.