12 gennaio 1908 – Per la prima volta un messaggio radio a lunga distanza viene inviato dalla Torre Eiffel

La Tour Eiffel o la «grande dame de fer», così la chiamano con affettuoso rispetto i parigini, oltre che un simbolo è stata un’arma segreta ai tempi del primo conflitto mondiale.
Il Presidente della Repubblica Émile Loubet ordinò nel 1903 l’installazione di un’antenna militare sulla sommità del più celebre monumento parigino.
Il suo obiettivo? Consentire ai militari di comunicare attraverso le onde hertziane «senza il ricorso ai cavi che costeggiano la rete ferroviaria e sono facili da sabotare». Il sistema fu sviluppato dal generale Gustave Ferrié (1868-1932).

Tratto da Mondi e Viaggi: http://www.mondieviaggi.eu/storie/parigi-la-torre-eiffel-sempre-in-prima-linea/

 

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.