12 novembre 2001, Kabul liberata dai talebani

I talebani lasciano Kabul, la capitale dell’Afghanistan, prima dell’arrivo delle truppe dell’Alleanza del nord. Dopo la caduta di Kabul, l’Alleanza conquista le province lungo il confine iraniano, tra cui anche la città di Herat. Circa 2000 membri di al-Qaida, dei talebani e forse anche Bin Laden, si rifugiano sulle montagne di Tora Bora per una difesa ad oltranza.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.