13 giugno 1373: Inghilterra e Portogallo firmano un trattato di alleanza che non è mai stato spezzato

Il trattato anglo-portoghese è un trattato internazionale del 1373 siglato tra Edoardo III d’Inghilterra e Ferdinando I ed Eleonora di Portogallo. Esso sancì “amicizie, unioni e alleanze perpetue” tra le due nazioni, e costituisce il più antico trattato di pace ancora valido del mondo.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.