13 marzo 1516 – Carlo I diventa Re di Spagna

Carlo V d’Asburgo, ereditando dai suoi antenati un enorme complesso territoriale, senza paragone nella storia, che si estendeva dalle Filippine al Messico e dai Paesi Bassi allo Stretto di Magellano. Oltre all’espansione oceanica e alla conquista di alcuni territori, come il Ducato di Milano, fu il risultato dell’eredità di quattro casate: quella di Borgogna, Austria, Aragona e Castiglia. Assunse il nome di Carlo I.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.