14 maggio 2012, il nuovo occhio bionico è “fotovoltaico”

I ricercatori della Stanford University mettono a punto l'”occhio bionico”. La protesi, che si alimenta grazie alla luce, è composta da occhiali speciali che trasmettono le immagini ad un computer tascabile senza fili, il quale elabora le informazioni e le trasmette a minuscoli chip impiantati sotto la retina.

(tratto da https://www.teleborsa.it/)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.