17 gennaio 1945, i nazisti vogliono nascondere Auschwitz

I Russi liberano le rovine di Varsavia ed ormai sono pronti a dare l’assalto al territorio tedesco. Ai nazisti non rimane altro che cercare di nascondere i loro crimini iniziando a smantellare il campo di concentramento di Auschwitz dove sono stati uccisi oltre 1 milione di esseri umani.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.