17 novembre 1989: la rivoluzione soft, di velluto

Inizia la Rivoluzione di velluto in Cecoslovacchia, una azione politica non violenta che in meno di due mesi rovescia il regime comunista cecoslovacco. Il leader della protesta Václav Havel, il 29 dicembre successivo è nominato presidente della repubblica parlamentare. Le prime elezioni democratiche si svolgono nel 1990.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.