18 aprile 1934 – Apre la prima lavanderia automatica

Il 18 aprile 1934 Noah Brannen apre a Fort Worth, in Texas, la prima lavanderia automatica detta “washateria”. Presto negli Stati Uniti, ma anche in Canada ed Australia, queste lavanderie che funzionavano a gettoni e senza inservienti prenderanno il nome di “laundromat” (dal marchio commerciale della azienda Westinghouse Electric Corporation creato dal giornalista scientifico George Edward Pendray, appassionato di fantascienza e tra i primi sostenitori del volo spaziale, consulente dell’azienda alla fine degli anni Trenta).

In Gran Bretagna le lavanderie automatiche si chiameranno invece “launderettes” o “laundrettes”, la prima delle quali aprirà il 9 maggio 1949 a Queensway, sobborgo di Londra.

Fonte: 9Colonne.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.