18 settembre 2001, USA sotto attacco antrace

Ad una settimana esatta dagli attentati dell’11 settembre, una serie di pacchi con spore di antrace, inviati a uffici giornalistici e a due senatori del Partito Democratico, causano la morte di 5 persone e l’avvelenamento di altre 17. Le indagini portano a Bruce Ivins, uno specialista dei centri ricerca USA per la guerra batteriologica. (Immagine: Ansa)

(tratto da https://www.teleborsa.it/)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.