20 dicembre 1951 – Per la prima volta viene prodotta elettricità da un reattore nucleare sperimentale (EBR-1), costruito nelle vicinanze di Arco, nell’Idaho

In ingegneria nucleare con il termine reattore nucleare si intende un sistema tecnologico, più o meno complesso, in grado di innescare, alimentare e controllare una reazione nucleare a catena a partire da combustibile nucleare, sfruttandone l’energia nucleare rilasciata a fini civili per produrre energia termica e/o energia elettrica. Esistono due tipologie di reattori nucleari che si basano sulle due reazioni nucleari note come fonte di energia primaria dell’intero processo energetico di trasformazione.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.