20 gennaio 1999, il “grande fratello” cinese per Internet

Il China News Service, la seconda più grande agenzia di stampa della Repubblica Popolare Cinese dopo la Nuova Cina, annuncia nuove restrizioni governative all’utilizzo di Internet. In questa maniera il regime di Pechino rende nota la nuova restrizione delle libertà individuali che tiene il passo coi tempi. (Immagine: ANSA)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.