21 aprile 2018: Muore in Giappone all’età di 117 anni, Nabi Tajima ultima persona nata nel XIX secolo

La vita da record di Nabi Tajima si ferma a 117 anni, 8 mesi e 17 giorni. Fonti ufficiali provenienti dal Giappone riferiscono che la persona più anziana al mondo è morta in un ospedale sabato 21 aprile, poco prima delle 8 di sera, ora locale della città di Kikai, nella prefettura di Kagoshima nella parte meridionale delle 4 principali isole nipponiche.

Era nata il 4 agosto del 1900 e nella sua vita ha generato oltre 160 discendenti, arrivando a vedere nipoti fino alla quinta generazione.

Fonte: www.repubblica.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.