21 dicembre 1992 – Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria creano una zona di libero scambio

L’accordo centroeuropeo di libero scambio o CEFTA, (dall’acronimo inglese Central European Free Trade Agreement) è un accordo di libero scambio tra la Macedonia del Nord, la Serbia, il Kosovo, la Bosnia ed Erzegovina, il Montenegro, l’Albania e la Moldavia. Precedentemente ne erano membri anche Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Slovenia, Romania, Bulgaria e Croazia.

(Fonte Wikipedia)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.