21 febbraio 1431: Giovanna d’Arco: processo per eresia

Inizia il processo a Giovanna d’Arco. L’eroina nazionale francese venerata come santa dalla Chiesa Cattolica, dopo aver guidato vittoriosa le armate francesi durante la guerra dei cent’anni, viene catturata, venduta agli inglesi e sottoposta ad un processo per eresia al termine del quale è condannata al rogo ed arsa viva.

fonte www.teleborsa.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.