22 gennaio 1911, inaugurazione dello stadio del Genoa

Soprannominato il Tempio del Calcio ed al tempo della sua edificazione primo stadio di proprietà di una società calcistica, lo stadio comunale Luigi Ferraris è il più antico stadio d’Italia ancora in uso.
È situato a Genova nel quartiere di Marassi, con una capienza compresa tra 36.348 e 36.599 posti, ridotti dai 48.000 precedenti, per uno stadio che, nel suo periodo di massima capienza, ha ospitato oltre 60.000 spettatori.
Inaugurato nel 1911, l’attuale stadio ospita gli incontri interni del Genoa e della Sampdoria.
Lo stadio è di proprietà del comune di Genova che ne ha conferito la gestione nel 2016 e fino al 2022 alla Luigi Ferraris s.r.l., società paritariamente posseduta dai due club calcistici cittadini che ne usufruiscono.
(tratto da Wikipedia)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.