23 gennaio 1932, primo numero de “La Settimana Enigmistica”

Il 23 gennaio 1932 vede la sua nascita “La Settimana Enigmistica” grazie a Giorgio Sisini, nobile di origine sarda, Conte di Sant’Andrea, il quale si innamora di una ragazza austriaca e la sposa a Milano; dopodichè decide di portare anche in Italia quei quesiti enigmistici arrivati dall’America che a Vienna riscuotevano già molto successo.
L’attrice e ballerina messicana Lupe Vélez fu la prima immagine del primo numero che costava 50 centesimi di lire.
Sisini crea enigmi per la rivista fino a poco tempo prima della sua morte, avvenuta il 21 giugno 1972.
(tratto da http://www.globusmagazine.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.