23 giugno 1960, pillola anticoncezionale in commercio

All’inizio dell’estate del 1960, le donne americane poterono acquistare per la prima volta questo nuovo farmaco anticoncezionale chiamato Enovid. La scoperta risaliva a due anni prima, grazie agli studi effettuati da tre medici (Garcia, Rock e Pincus) che, partendo dalle prime ricerche effettuate nel 1931 dal ginecologo austriaco Haberlandt, sperimentarono una pillola che inibiva il processo ormonale all’origine dell’ovulazione.

Il 9 maggio dello stesso anno la Food and Drug Administration (Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali) diede il via libera alla commercializzazione dell’Enovid 10 mg per uso contraccettivo.

In Europa la scoperta arrivò l’anno successivo con nome e composizione chimica differenti. Oggi è utilizzata anche per il trattamento di alcune patologie.

(tratto da www.mondi.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.