14 ottobre 1981: Mubarak succede a Sadat

14 ottobre 1981: In Egitto, ancora scosso per l’assassinio del presidente Anwar Sadat, viene eletto capo dello stato il suo vice Hosni Mubarak. Mubarak è presidente egiziano in carica per più anni, la sua presidenza è iniziata in linea di continuità con il predecessore ma anche con innovazioni diplomatiche e di politica economica interna.

Fonte www.teleborsa.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.