24 febbraio 1582, calendario gregoriano

Gregorio XIII introduce il calendario gregoriano, basato sul ciclo delle stagioni. Ogni popolo conta gli anni a partire da un determinato evento: nel calendario “gregoriano” dalla nascita di Cristo, “giuliano” dalla fondazione di Roma, “islamico” dall’Egira. Cinesi ed eschimesi, invece, numerano gli anni raggruppandoli in cicli.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.