24 ottobre 1957: X-20 un progetto rimasto utopia

L’aviazione USA inizia il programma X-20 Dyna-Soar che ha lo scopo di realizzare un spazioplano utile per missioni militari quali la ricognizione, il salvataggio spaziale, la riparazione di satelliti, ed il sabotaggio di satelliti nemici. Il progetto in seguito è sospeso per gli elevati costi ma è la necessaria premessa alla realizzazione dello Space Shuttle.

Fonte www.teleborsa.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.