25 giugno 1991 – La Slovenia e la Croazia dichiarano la propria indipendenza dalla Jugoslavia

La Slovenia e la Croazia dichiarano la propria indipendenza dalla Jugoslavia, dando così il via agli eventi che porteranno alla guerra dei Balcani. La neonata nazione slovena dovette affrontare la cosiddetta guerra dei dieci giorni per far sì che la sua autonomia fosse riconosciuta.

Grazie a questa vittoria iniziò il processo di avvicinamento alle nazioni dell’Europa centrale, che si concluse nel 2004 con l’ingresso della Slovenia nell’Unione Europea e nella NATO. Per la Croazia le cose non furono così semplici. Anche se la sua autonomia fu riconosciuta da alcuni Stati europei, i croati dovettero affrontare una dura battaglia contro la Serbia e la Bosnia, che si concluse solo nel 1995. Ad oggi la Croazia è membro del Consiglio d’Europa e dell’ONU.

Fonte: http://www.italnews.info/

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.