26 giugno 1963: “Io sono Berlinese”, lo dice Kennedy

John Fitzgerald Kennedy, presidente USA, pronuncia il discorso restato nella memoria storica per la frase “Ich bin ein Berliner”, “Io sono un Berlinese”. Le parole di Kennedy risuonano nella piazza di Berlino Ovest di fronte al Rathaus Schöneberg, il municipio di Berlino Est, e sono dirette sia ai sovietici che agli abitanti di Berlino come chiara dichiarazione della politica statunitense in risposta alla costruzione del muro di Berlino.

(tratto da https://www.teleborsa.it/)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.