26 giugno 1963 – John F. Kennedy pronuncia la famosa frase: «Ich bin ein Berliner»

Durante il discorso tenuto a Rudolph Wilde Platz, mentre era in visita ufficiale alla città di Berlino Ovest, John Fitzgerald Kennedy pronuncia la celebre frase «Ich Bin ein Berliner (sono un berlinese)».

È lo stralcio di uno dei più celebri discorsi del Presidente americano in un momento cruciale della guerra fredda. L’intento di Kennedy è quello di comunicare alla città e alla Germania stessa, la solidarietà e amicizia degli Stati Uniti dopo il sostegno dato dall’Unione Sovietica alla Germania Est e la costruzione del muro di Berlino come barriera definitiva tra due mondi contrapposti.

Fonte: www.lastampa.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.