26 marzo 2012, la Fossa delle Marianne non ha più segreti

Il regista James Cameron, stabilisce un record, immergendosi nel punto più profondo della Terra, nella Fossa delle Marianne a 6,8 miglia sotto l’oceano Pacifico. Cameron rimarrà per tre ore sotto il fondale, all’interno del sommergibile da lui ideato, provvisto di varie apparecchiature e di un braccio robotico, filmando in 3D gli scenari privi di vita e raccogliendo campioni di sabbia e rocce. (Immagine: Angela George CC BY-SA 3.0)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.