27 febbraio 1940: Il carbonio-14, l’isotopo che conta gli anni

In un laboratorio dell’Università della California a Berkeley, Kamen e Ruben scoprono il carbonio-14, un isotopo del carbonio. Presente in natura in tutti gli organismi è utile, per il suo naturale decadimento, per la datazione dei resti degli esseri viventi, come ad esempio i dinosauri.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.