27 maggio 1919: Prima traversata atlantica con scalo intermedio

Nel maggio 1919, un equipaggio di aviatori della Marina degli Stati Uniti portò l’NC-4 dallo Stato di New York a Lisbona, in Portogallo, nel corso di 19 giorni.

Questo includeva il tempo per le soste di numerose riparazioni e per il resto dell’equipaggio, con fermate lungo il percorso in Massachusetts, Nuova Scozia (sulla terraferma), Terranova e due volte nelle Isole Azzorre. Quindi il suo volo dalle Azzorre a Lisbona completò il primo volo transatlantico tra il Nord America e l’Europa, e altri due voli da Lisbona alla Spagna nordoccidentale a Plymouth, in Inghilterra, completarono il primo volo tra il Nord America e la Gran Bretagna.

Questo risultato è stato in qualche modo eclissato nella mente del pubblico dal primo volo transatlantico non-stop, realizzato dai piloti della Royal Air Force John Alcock e Arthur Whitten Brown due settimane dopo.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.