28 febbraio 2007, Giove come fionda spaziale

La sonda spaziale New Horizons, lanciata dalla NASA nel 2006 per raggiungere Plutone, effettua un fly-by ravvicinato su Giove sfruttandone il campo gravitazionale per accelerare la velocità e deviarne la traiettoria. Raggiunge ben 58.536 km/h allo spegnimento del terzo stadio, ed è l’oggetto artificiale più veloce che abbia mai abbandonato la Terra.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.