28 giugno 1997, Tyson prende a morsi Holyfield

Il pugile Mike Tyson viene squalificato per aver staccato con un morso parte dell’orecchio del suo avversario, Evander Holyfield. E’ un modo per Mike di punire l’avversario che, con le sue continue testate durante il corpo a corpo, non viste dall’arbitro, gli provoca una ferita all’arcata sopracciliare. (Immagine: Ansa)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.