28 novembre 1909, Rachmaninoff presenta il concerto n. 3

Nel suo tour negli USA, Rachmaninoff suona per la prima volta il concerto n. 3 per pianoforte e orchestra, che aveva appena finito di comporre. Con le sue struggenti melodie, le sequenze martellanti e i virtuosismi è stato definito il più difficile concerto nella storia del pianoforte, ma anche un capolavoro di precisione e bellezza.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.