28 settembre 2003, Italia: “Chi ha spento la luce!”

Ore 3:30, inizia il più grande blackout della storia d’Italia. L’intero territorio nazionale rimane al buio ad eccezione della Sardegna ed altre poche isole. La causa scatenante sembra sia stata una serie di eventi seguiti alla caduta di un albero un traliccio della linea ad alta tensione con la Svizzera. Dopo 22 ore l’energia tornerà su tutto il territorio nazionale.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.