3 maggio 1968: Inizia il maggio francese

La miccia del Maggio francese si accende esattamente cinquantuno anni fa. Una semplice occupazione da parte di quattrocento manifestanti nel cortile della Sorbona, che si riuniscono pacificamente, viene sgomberata con la forza dalla cariche della polizia che arresta anche qualche centinaio di studenti.

La motivazione? Il possibile attacco di un contro corteo dell’estrema destra Occident, deciso a puntare gli universitari. La reazione degli studenti è violenta, con barricate e lanci di sampietrini. Da quel giorno la rivolta sociale e politica del ’68 contro il capitalismo e la società tradizionale ha cambiato la Storia.

Fonte: quotidiano.net

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.