3 settembre 1939, prima vittima civile degli u-boat

Il sottomarino tedesco U-30, di pattuglia vicino l’Irlanda, avvista la Athenia, un nave da trasporto passeggeri inglese, e, nonostante le regole di ingaggio emanate da Hitler che prevedevano di non attaccare obiettivi inglesi, lancia due siluri che bloccano la nave. L’Athenia, che affonderà in seguito, è la prima vittima di un attacco sottomarino della II guerra mondiale.

(tratto da https://www.teleborsa.it/)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.