30 giugno 1908, un evento senza spiegazione: meteorite?

Presso Tunguska in Siberia, Russia, un’enorme esplosione devasta 2.150 km² di foresta. L’esplosione, avvenuta ad un’altitudine di 5–10 chilometri dalla superficie terrestre, abbatte decine di milioni di alberi e viene percepita anche a 1000 km di distanza. È il maggiore evento esplosivo naturale registrato di recente sulla Terra.

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.