4 maggio 1949, l’Italia sceglie la NATO

In un’Italia divisa tra due schieramenti contrapposti, il blocco comunista e quello filo statunitense, il governo guidato da primo ministro Alcide De Gasperi firma l’adesione del paese all’ Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico divenendo uno dei paesi costituenti della NATO.

(tratto da https://www.teleborsa.it/)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.