5 novembre 1943, bombe sul Vaticano

La Città del Vaticano viene bombardata. Un aereo sconosciuto, sgancia 5 bombe sulla Basilica di San Pietro. Il fatto viene condannato da tutti i media, proprio in virtù della neutralità del Vaticano durante il conflitto mondiale. Non ci sono feriti ma solo danni alle vetrate e ad un mosaico. Si scoprirà poi che l’obiettivo era la Radio Vaticana. (Immagine: Andreas Tille GFDL 1.2)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.