6 marzo 1918, cresce il mistero delle Bermude

La nave carboniera della marina militare USA Cyclops, con 309 persone a bordo, scompare nella zona di mare nota come triangolo delle Bermude. Il relitto non è stato mai trovato. Inizia ad alimentarsi il mistero che avvolge quella zona dell’Atlantico che ha già fatto come vittime le navi USS Grampus (1843) e Maria Celeste (1864). (Immagine: © Bermuda Ministry of Tourism)

(tratto da www.teleborsa.it)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.