7 marzo 1969 – Golda Meir candidata per le elezioni di primo ministro dello Stato di Israele

Golda Meir viene scelta per la corsa all’elezione nella carica di primo ministro dello stato di Israele. Prima donna a ricoprire tale incarico, la sua candidatura viene accettata ufficialmente dal partito laburista con 287 voti a favore e 45 astenuti. La sua chiamata avviene ad una settimana dalla morte dell’ex premier Levi Eshkol.
Golda Meir, nata Golda Mabovič, (Kiev, 3 maggio 1898 – Gerusalemme, 8 dicembre 1978), è stata una politica israeliana, quarto premier d’Israele (1969) e prima donna a guidare il governo del suo Paese, terza a ricoprire tale posizione a livello internazionale.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.