8 aprile 1341: Francesco Petrarca viene incoronato “poeta” sul Campidoglio

Lo avevano invitato contemporaneamente l’università di Parigi e il Senato di Roma per incoronarlo con l’alloro poetico e Francesco Petrarca, su consiglio del cardinale Giovanni Colonna, sceglie la città del papa. La cerimonia sarà sotto il patrocinio del re di Napoli Roberto d’Angiò, uomo di grande cultura, e per questo il poeta deve prima sottoporsi per tre giornate ad un colloquio con il sovrano, che lo dichiara degno dell’alloro, dandogli anche un diploma che attesta il suo talento nella lingua latina. Così il 6 aprile del 1341, due giorni prima dell’incoronazione, il poeta arriva a Roma e la visita nella parte archeologica e medievale come turista, ospite dei Colonna.

Fonte: ricerca.repubblica.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.