9 maggio 2012: Barack Obama si schiera a favore del matrimonio fra persone dello stesso sesso

Il 9 maggio 2012 Barack Obama si schiera a favore del matrimonio fra persone dello stesso sesso, diventando il primo presidente degli Stati Uniti d’America a dirsi favorevole a questo tipo di unioni.

L’apertura del matrimonio alle coppie dello stesso sesso è una delle principali rivendicazioni nell’ambito dei diritti civili. Tale richiesta politica nasce dall’esigenza di eliminare dalle legislazioni la disparità di trattamento fra unioni eterosessuali e unioni omosessuali, sul presupposto che il rapporto omosessuale sia una espressione della sessualità e che il diritto al matrimonio sia un diritto inalienabile della persona.

Fonte: http://occhiopavese.it

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.