Nutrizionisti Senza Frontiere: evento informativo e di solidarietà

Il prossimo 18 Ottobre, per celebrare la giornata mondiale dell’Alimentazione, l’associazione “Nutrizionisti Senza Frontiere” organizza in diverse città l’evento “Food for World”, per promuovere la cultura della sana alimentazione nel rispetto della salute e dell’ambiente e sensibilizzare sul problema, ancora troppo radicato della malnutrizione infantile nel Sud del mondo, educando alla consapevolezza che il cibo debba essere un diritto di tutti.

Per l’occasione, a Messina, l’evento è stato organizzato dalla Dott.ssa Fabrizia Minciullo, coordinatrice del comitato Nutrizionisti Senza Frontiere Sicilia, insieme alle volontarie siciliane e con la collaborazione dell’Università di Messina (ex Facoltà di Farmacia Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche e Ambientali Polo Annunziata), Non solo Cibus di Fabrizio Scaramuzza e lido Nima di Marcello De Vincenzo.

In particolare, in questa terza edizione, l’associazione incontrerà gli studenti e gli ex studenti delle Università di biologia, medicina e soprattutto di alimentazione e nutrizione. Durante la manifestazione sarà allestito un banchetto informativo all’ingresso della facoltà, in modo che chiunque sia interessato alla nostra realtà possa venire a trovarci ed avere informazioni sulle attività e sui nostri progetti. Oltre all’infopoint si terrà un breve convegno, di un’ora e mezza circa, in cui tratteremo il problema della “Malnutrizione infantile: due facce della stessa medaglia”, dando spunti di riflessione su un tema estremamente importante ed attuale. Scopo della manifestazione sarà quindi sensibilizzare ed informare nutrizionisti (medici, biologi e dietisti) e futuri nutrizionisti nei confronti del problema ancora troppo radicato della malnutrizione infantile, in contrapposizione tra nord e sud del mondo.

L’evento terminerà in serata con una sfida culinaria ed un aperitivo solidale. Food for World sarà, quindi, occasione di incontro e partecipazione anche da parte della cittadinanza. I fondi raccolti saranno devoluti ai progetti che l’associazione porta avanti in Africa e Sud America.

La quota di partecipazione è di 10 Euro ed i fondi raccolti saranno devoluti ai progetti che Associazione svolge nel sud del mondo.

Per informazioni e prenotazioni contattare il n.389.1530656.

Lascia un commento

*