Casalvecchio Siculo, dibattito su “Raccontare la Bellezza. La necessità della memoria”

di Giuseppe Spanò

Domenica 6 settembre, “Comunicare l’Antico” si sposterà a Casalvecchio Siculo, nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo d’Agrò dove, alle 19.00, è in programma un dibattito trilaterale sul tema “Raccontare la Bellezza. La necessità della memoria” che coinvolgerà autorità, studiosi e intellettuali greci, calabresi e siciliani, tutti accomunati della identiche origini.

Dopo i saluti della direttrice Tigano e del Sindaco di Casalvecchio, Marco Saetti, prenderanno parte al dibattito: Arturo Bizzarro Koutsogewrgiou, console onorario della Grecia a Catania; Pinelopi Dimitriadi, giornalista TC Kontra; Stella Kalisperatou, Presidente dell’Istituto ellenico della diplomazia culturale di Catania; Pasquale Faenza, Direttore del Museo della Lingua Greco-Calabra “Gerhard Rohlfs di Bova; Filippo Brianni e Ketty Tamà per Archeoclub area Ionica.

Moderati da Fulvia Toscano, interverranno: l’assessore Samonà; il suo omologo in Calabria, Nino Spirlì; il deputato greco Andreas Nikolakopoulos; Papas Giovanni Amante, Antonio Cucinotta e Daniele Macris, della Comunità ellenica dello Stretto; che consegnerà a targa “Bessarione” ai due assessori, al deputato Nikolakopoulos e alla direttrice del Parco Naxos Taormina, Gabriella Tigano.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.