“Crossings” mostra di Francesco Totaro al Teatro Vittorio Emanuele

Alle ore 18,30 di venerdì 24 maggio 2019, nei saloni espositivi del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, nell’ambito del progetto “Opera al Centro” curato da Giuseppe La Motta, si inaugura la mostra “Crossings” di Francesco Totaro, presentazione critica di Mariateresa Zagone.
Francesco Totaro, messinese, non ha mai esposto nella sua città natale, essendosi trasferito a Modena a diciannove anni. Negli anni ha indifferentemente usato fotografia, scultura, pittura, ma anche grafemi di derivazione cinematografica.
Totaro espone 14 acrilici su tela, privi di titolo, che inquadrano un unico protagonista su sfondi ora rosso cupo, ora verde-ottanio, ora azzurro chiarissimo e quasi abbagliante, costruiti con pennellate larghe e sfondi caleidoscopici. Il progetto Crossings raccoglie il testimone, il bisogno di interiorità, l’esigenza che la vita esteriore e quella intima non occupino più dimensioni separate e ha inizio, a ritroso, proprio dalle due figure di guardiani, da quei “viaggiatori” vestiti con abiti scuri pesanti e senza tempo, che aprono, a ritroso, la mostra. Sono i nostri padri, coloro che ci hanno preceduti nel cammino e ci indicano la strada.
La mostra potrà essere visitata tutti i giorni, escluso il lunedì, dal 24 maggio al 4 giugno nelle fasce orarie 10:00-13:00 / 16:00-19:00.

“Crossings” di Francesco Totaro
Teatro Vittorio Emanuele, via Garibaldi – Messina
Dal 24 maggio al 4 giugno 2019.
Inaugurazione, venerdì 24 maggio 2019, ore 18:30

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.