Decalogo… Estate

Per affrontare le alte temperature è indispensabile adeguare il proprio stile alimentare. Di seguito una piccola e brevissima guida per reintegrare tutti gli elementi necessari al nostro organismo in questo periodo… e non solo.
• Rispettate quotidianamente il numero e gli orari dei pasti, soprattutto la prima colazione;
• Consumate un gelato, un frullato oppure un frutto di stagione come alternativa al pasto di metà giornata (spuntino o merenda);
• Mangiate preferibilmente cibi leggeri, freschi e con alto contenuto di acqua (ad esempio frutta e verdura);
• Moderate il consumo di piatti elaborati e ricchi di grassi;
• Evitate pasti completi con primo, secondo, contorno e dolci;
• Assumete almeno 2 litri d’acqua al giorno;
• Evitate gli alcolici e limitate le bevande gassate o zuccherate;
• Consumate poco sale e preferite quello iodato, integrale oppure il sale rosa;
• Aumentate il consumo di alimenti necessari a mantenere una piacevole abbronzatura, in particolare gli alimenti ricchi di betacarotene e vitamina A.
Gli alimenti ricchi di beta carotene sono: alloro secco, basilico fresco, carote, cavoli di bruxelles, cicoria, crescione, erba cipollina fresca, fiori di zucca, foglie di rapa, germe di grano, indivia, loti, lattuga, maggiorana secca, mango, melone d’estate, menta secca, origano secco, ortica, papaya, patate dolci, peperoncini piccanti, prezzemolo fresco, radicchio verde, rosmarino secco, rucola, salvia, scalogno, spinaci, timo secco, valeriana e zucca gialla.
Gli alimenti ricchi di vitamina A sono: olio di fegato di merluzzo, fegato, carote, albicocche secche, tarassaco, prezzemolo, peperoncini piccanti, rucola, basilico, uova, pomodori, zucca gialla, pecorino siciliano e romano, mango, spinaci, tonno fresco, peperoni, fontina, caciocavallo, groviera, provolone, albicocche, papaya, bieta, fiori di zucca.
• Assumete abbondanti quantità di vitamina E. Gli alimenti che la contengono sono: olio di germe di grano, olio di girasole, olio di mandorle dolci, olio di oliva extravergine, olio di soia, olio di arachide, mandorle secche dolci, nocciole, noci, pistacchi, e avocado;
• Rispettate la conservazione degli alimenti in quanto le elevate temperature possono favorire la proliferazione di batteri.

LA NUTRIZIONISTA CONSIGLIA: Smoothies mango, ananas, banana e yogurt.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.