Due importanti appuntamenti di “Naxoslegge” partner del Tindari Festival

Un’altra importante “trasferta” per Naxoslegge, il festival ideato e diretto da Fulvia Toscano, questa volta partner del Tindari Festival, il prestigioso cartellone di eventi realizzato dal comune di Patti, con la direzione artistica di Anna Ricciardi. Due gli appuntamenti programmati da Naxoslegge, il 15 e il 20 luglio, entrambi presso lo splendido giardino pubblico Umberto I di Patti.

Sabato 15 sarà la volta della presentazione del volume “La Madonna di Tindari e Le Vergini Nere del Medioevo” di Giuseppe Fazio che sarà presentato in collaborazione con Italia Nostra, presidio dei Nebrodi, per cui interverrà Angela Pipitò e la rivista Paleokastro, rappresentata dal direttore Nuccio Lo Castro. All’incontro, rogrammato alle 19, interverrà anche Teresa Pugliatti, già docente di Storia dell’arte medievale.

Il secondo appuntamento, programmato giovedi 20 luglio, riguarda Giuseppe Tomasi di Lampedusa, a cui Naxoslegge sta dedicando un progetto biennale, In viaggio con Tomasi, per celebrare i due importanti anniversari, 2017-2018, che vedono protagonista il grande scrittore siciliano e il suo capolavoro. Al Tindari Festival, Naxoslegge propone la presentazione dei due saggi di Maria Antonietta Ferraloro, coideatrice di In Viaggio con Tomasi, “Giuseppe Tomasi di Lampedusa e I luoghi del Gattopardo” e “L’opera orologio”.

La presentazione dei due volumi sarà occasione per raccontare il progetto dedicato a Tomasi che, proprio nei giorni immediatamente successivi, il 22 e 23 luglio, vedrà un importante appuntamento a Ficarra, fortemente voluto dalla amministrazione del Borgo nebroideo e dall’assessore alla cultura Mauro Cappotto, dedicato ai Luoghi letterari, con la prima presentazione del volume nato da questa esperienza in tour, edito da Historica di Francesco Giubilei e la partecipazione di scrittori, studiosi, esperti e artisti.

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.