“Festival dei Nebrodi – Premio Tano Cuva”, a Capo d’Orlando conclusa la 32° edizione

Nebrodi festival 2016

di Giuseppe Spanò

Nebrodi festival 2016 1Al Cineteatro Comunale Rosso di San Secondo di Capo d’Orlando è andato in scena il tradizionale “Festival dei Nebrodi – Premio Tano Cuva”, giunto quest’anno alla 32° edizione.

La kermesse canora, condotta dal direttore artistico Aldo Casilli, patrocinata dal Comune orlandino e prodotta con la collaborazione dell’associazione Airone Spettacoli, è la seconda manifestazione più importante del Sud Italia dopo il festival di Napoli. Il Festival è stato vinto da Chiara Castelluzzo, giovanissima di Librizzi per il settore Canzoni Edite e delle sorelle di Fondachelli Fantina Susanna e Serena Ferrara per il settore Canzoni Inedite.

Nel corso della manifestazione sarà assegnato il “Premio Tano Cuva”, che verrà consegnato ad un personaggio, ente o gruppo che si sarà distinto nel campo sociale a favore dei Nebrodi. La dodicesima edizione del Premio Tano Cuva, creato in ricordo del giornalista orlandino scomparso undici anni fa, è stata assegnata a Greta Cacciolo di Gioiosa Marea, 8 anni, vincitrice dello “Zecchino d’oro” 2015.

La grande novità di questa edizione è stata la sezione dedicata ai bambini dai 5 ai 12 anni. Gli artisti sono stati esaminati da un’apposita giuria composta da tecnici, giornalisti ed operatori che hanno conferito premi e riconoscimenti a quei cantanti ed interpreti che si sono particolarmente distinti nel corso delle loro esibizioni.

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.